Tokyo

Un viaggio a Tokyo è un’esperienza da vivere almeno una volta nella vita.
Qualche motivo in ordine sparso? Una cucina ricercata e deliziosa, una popolazione accogliente, templi, festival, manga, le mille diavolerie tecnologiche mai viste o sentite prima, la fioritura dei ciliegi, le cerimonie del tè, i parchi e giardini, i bagni termali (onsen) e tanto, tanto altro.

Una delle cose più affascinanti è il giardino giapponese, simbolo dell’estetica orientale. Non si tratta di un semplice giardino ma un vero luogo sacro.
Tra i periodi più iconici c’è sicuramente la primavera quando moltissimi giapponesi si riuniscono per celebrare l’Hanami, cioè per godere della bellezza della fioritura primaverile degli alberi tra la fine di marzo e la metà di aprile.

Vi consigliamo di visitare i suoi quartieri così diversi tra loro partendo dal centro della città, il Palazzo Imperiale nel quartiere di Ginza, il più famoso dell’intero Giappone, per poi passare a tutti gli altri:

  • Asakusa: accanto al fiume Sumida, quartiere tranquillo per sfuggire al caos della città
  • Akihabara: un inno alla tecnologia, per gli appassionati di elettronica
  • Shibuya: megaschermi, negozi, ristoranti, love hotel e un’altissima concentrazione di gente per strada
  • Shinjuku: ottimo per fare shopping, pullula di immensi centri commerciali
  • Ikebukuro: da non perdere la Sunshine City
  • Roppongi: per il grattacielo Mori Tower e la vita notturna
  • Harajuku: il quartiere giusto per gli amanti del Cosplay
  • Ueno: quartiere culturale per eccellenza dove abbondano musei, gallerie d’arte, santuari e templi
  • La costa: sia a nord che a sud, appena fuori città, potrete ammirare il maestoso Oceano Pacifico

Destinazione

Contatti