Abu Dhabi

Ricca di inaspettate sorprese è una meta molto affascinante per i viaggiatori di tutto il globo.
 
Incastonata fra le trasparenti acque del Golfo Persico e le rilucenti dune del deserto arabico, Abu Dhabi è la capitale politica e culturale degli Emirati Arabi Uniti.

Grazie alle risorse petrolifere ha avuto un tumultuoso sviluppo economico fin dai primi anni Sessanta divenendo così una delle città più moderne del mondo, riuscendo a intrecciare meravigliosamente le tradizioni arabe con la sua vocazione multiculturale.

Fra le cose da vedere ad Abu Dhabi, in cima alla lista di ogni viaggiatore non può mancare la moschea Sheikh Zayed, nota anche come Grande Moschea, impressionante non solo per le sue 82 cupole e 1.000 colonne con capitelli dorati, ma anche per l’effetto d’insieme di struttura, arredi e suppellettili. Un vero assaggio di Paradiso in terra. Gli amanti dell’architettura godranno alla vista del Louvre Abu Dhabi per la sua bellezza, quelli dell’arte alla vista del suo interno, dove sono raccolte opere di artisti come Picasso, Leonardo e Van Gogh. 

Se da un lato il lungomare è il posto ideale per una passeggiata, cosa un po’ difficile da fare a queste latitudini, l’Heritage Village è un museo open air dedicato agli usi e costumi dei beduini e degli abitanti del territorio prima della rivoluzione economica generata dai giacimenti petroliferi.

Un viaggio ad Abu Dhabi accontenterà di sicuro anche gli amanti del lusso intrecciato ai motori, parole che messe assieme significano una cosa sola: Ferrari.

Il Ferrari World dedicato alla Rossa di Maranello è dotato di 19 attrazioni tra cui spicca la Formula Rossa, la montagna russa più veloce del mondo che tocca i 240 km all’ora in soli 4,5 secondi.

Destinazione

Contatti